Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

GRECIA-ITALIA 2014-20

Il programma di cooperazione Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020 lancia un concorso video-amatoriale per celebrare la Giornata europea della cooperazione. Partecipare al contest è semplice! Prepara un video di max 40 secondi con il tuo smartphone nella tua lingua o in inglese e rispondi alla domanda: Perché l'Europa sei tu? Come l'Europa porta beneficio nella tua vita quotidiana? Il concorso è aperto a tutti, cittadini, studenti, ragazzi, università. In palio 2 SMART WATCH.

Online le prime 21 schede di approfondimento dedicate ai progetti ordinari approvati nell’ambito della prima call del Programma Interreg V-A Grecia Italia 2014-2020. Consultando nel dettaglio le proposte progettuali selezionate è possibile fare una prima analisi dei settori di intervento, dei partener coinvolti, del budget utilizzato e degli obiettivi prefissati.

Ecco qui l’elenco delle schede già disponibili:

  • CIAK (Common Initiatives to AcKnowledge and valorize tourism potential of the programme area through cinema)
  • CIRCLE-IN (Promoting CIRCuLar Economy INvestments and policies in the cross-border area of Greece-Italy)
  • DOCK-BI (Development of Connections between the Key ports of Brindisi and Igoumenitsa)
  • E-PARKS (Environmental and Administrative knowledge Networks for a Better Tourist Attractiveness in Protected Natural Areas)
  • EGOV_INNO (E-government services and tools from regional governments and regional development bodies to support and coordinate the regional research and innovation capital)
  • ERMIS (Earthquake disasters management integrated system)
  • FRESH WAYS (Cross-border mechanisms for Green Intermodal and Multimodal Transport of FRESH products)
  • INVESTMENT (INnovatiVe E-Services for booSting Tourist economy and Multimodal public Transportation)
  • IR2MA (Large scale Irrigation Management tools for Sustainable Water Management in rural areas and protection of receiving aquatic ecosystems)
  • MUSE (Development and valorisation of port museums as natural and cultural heritage sites)
  • NETT (Network of Theatres for the valorization of Cultural and Natural Heritage to develop a Sustainable Tourism)
  • OFIDIA 2 (Operational FIre Danger preventIon plAtform 2)
  • POLYSEMI (Park of literary travels in Greece and Magna Graecia)
  • RE-WATER (Eco technologies for the waste water management)
  • RE.CO.RD (REcycling strategies for the COastal sustainable waste management towards R&D Innovation)
  • SPARC (Creativity Hubs for Sustainable DeveloPment through the VAloRization of Cultural Heritage Assets)
  • SUNWATER (SUstaiNable WATER supply networks in Mediterranean touristic areas)
  • SWAN (Enhancing regional transportation through Sustainable Water Aerodrome Network)
  • THEMIS (Territorial and Maritime Network Supporting the Small Cruises Development
  • TRITON (Development of management Tools and diRectives for immediate protection of bIodiversity in coastal areas affected by sea erOsion and establishment of appropriate eNvironmental control systems)
  • TRUST (cooperaTion foR sUStainable Transport)

Il progetto Interreg Traces ha selezionato i 5 local Atelier, tra le 14 candidature pervenute, destinate ad ospitare le 25 start-up (5 per ogni provincia) che usufruiranno del programma di accelerazione dedicato alle imprese culturali e creative definito dal progetto, finanziato dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.

Si è svolto il 28 maggio 2019, presso la sala di Regione Puglia della Fiera del Levante, il seminario informativo per i controllori di primo livello del Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020. L'incontro, a cui hanno preso parte i controllori di primo livello in possesso del nulla osta per l'esercizio dell'attività di controllo, è stata una importante occasione di confronto per condividere le procedure da seguire per i controlli on-the-spot e essere aggiornati in merito alle procedure nazionali per gli affidamenti sotto soglia.  

La Fondazione Pino Pascali Museo d’Arte Contemporanea, nell’ambito del Progetto Interreg Grecia-Italia Craft-Lab, lancia la call per selezione di 30 giovani artisti pugliesi, (studenti/laureandi/laureati) tra i 18 ed i 35 anni di età, residenti in Puglia per la partecipazione ai 3 laboratori nel settore della ceramica, del mosaico e del tessuto. Verranno selezionati 10 artisti per ogni settore.