Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Maggiore efficienza dei servizi offerti dalla PA a favore di PMI e giovani imprenditori, promozione di un dialogo costante e proficuo fra pubblico e privato che porti all’elaborazione di politiche più efficaci e rispondenti ai bisogni del territorio: sono questi i temi che verranno discussi durante la conferenza “La cooperazione internazionale e le politiche regionali di sviluppo post Covid-19” che si terrà online il 23 Luglio 2020.

La conferenza rientra tra le attività del progetto egov_INNO - Servizi e strumenti di E-government delle Regioni e degli organismi regionali per il supporto ed il coordinamento degli investimenti regionali in ricerca ed innovazione- finanziato dal Programma Interreg Grecia Italia V-A 2014-2020

L’iniziativa vedrà dialogare esponenti di rilievo del mondo politico ed accademico che condivideranno prospettive e risponderanno alle domande dei partecipanti; fra di loro saranno presenti: Cosimo Borraccino, Assessore regionale per lo sviluppo economico and Director of the Department for Economic Development; Raffaele Piemontese, assessore regionale per le politiche giovanili, Domenico Laforgia, direttore del Dipartimento regionale di Coordinamento delle Politiche Internazionali; Gianfranco Gadaleta, coordinatore del segretariato congiunto del programma Interreg Grecia- Italia V-A 2014-2020.

La conferenza è organizzata dalla Regione Puglia Sezione Competitività e Ricerca dei sistemi produttivi con la collaborazione di BaLab (Centro di eccellenza per l’innovazione e la creatività dell’Università di Bari). Gli altri partner di progetto sono il Fondo per lo Sviluppo Regionale della regione del Western Greece,  l'istituto di tecnologia informatica e stampa "Diophantus" (Grecia) e Innova Puglia S.p.A.

Durante l’evento saranno presentati risultati, contributi e buone pratiche di altre due progetti, finanziati nell’ambito dei programmi Europei Interreg, che promuovono la cooperazione interregionale finalizzata all’elaborazione di politiche più efficaci e comuni, e implementati nel territorio regionale pugliese; ovvero: “E-COOL- entrepreneurial and intrapreneurial mindset in young people through the dynamization of competences, teaching methodologies and entrepreneurial ecosystem”, portato avanti dalla Sezione per le Politiche Giovanili della Regione Puglia ed il cui obiettivo è creare un ecosistema imprenditoriale più vivace e produttivo, ed “ILONET - Fostering capacities and networking of industrial liaison offices, exploitation of research results and business support”, sviluppato dall’Università di Bari “Aldo Moro” e dall’Agenzia regionale per la Tecnologia e l’Innovazione (ARTI) e finalizzato a facilitare il trasferimento tecnologico e la promozione di percorsi di incubazione come leve di sviluppo economico (specialmente per le PMI).

Per partecipare è necessario registrarsi al seguente link: https://bit.ly/3jefGxp

Le domande verranno raccolte attraverso la chatbox della piattaforma o attraverso il seguente indirizzo mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.