Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

HOME

Sono tre i progetti di cooperazione del Programma Interreg V-A Grecia-Italia, che hanno superato la prima selezione della Call europea Interreg Project Slam, lanciata da Interact per far conoscere le best practice e i risultati della cooperazione transfrontaliera.

Si tratta dei progetti Ciak, con capofila Apulia Film Commission, Cross the Gap con capofila il Comune di Bitonto, e Craft-Lab con capofila la Fondazione Pino Pascali, selezioni su 150 storie progettuali presentate, da un giuria di esperti e tecnici internazionali.

La seconda parte della competizione prevede la preparazione di un video di due minuti che presenti il progetto secondo uno stile innovativo ed esperienziale. Questa call intende celebrare i 30 anni dei programmi di cooperazione Interreg, mostrando i risultati concreti e i benefici che le attività di cooperazione apportano ai territori coinvolti.

Venerdi 29 maggio 2020, alle ore 11.00, nello spazio virtuale Zoom, si terrà l'infoday “PLAY’N’START”,  nell’ambito del progetto PALIMPSEST – Post ALphabetical Interactive Museum using Participatory, Space-Embedded, Story-Telling, finanziato dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, e che vede coinvolta l’Università degli Studi di Bari, la Regione Puglia e l’Ufficio Scolastico Regionale. 

L’Italia è fra i 14 paesi partecipanti all’ampio Programma europeo di Vicinato ENI CBC MED, insieme a Cipro, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Giordania, Libano, Malta, Palestina, Portogallo, Spagna, Tunisia e Algeria. Per restare sempre aggiornati, visita il sito web in italiano http://eni.europuglia.it per news, approfondimenti e tanto altro, in una piattaforma di supporto e promozione delle attività dell’intero partenariato.

Nell'aprile 2020, la Regione Puglia - Sezione Relazioni internazionali, il Ministero delle infrastrutture e dell'energia dell'Albania e il Ministero dei trasporti e degli affari marittimi del Montenegro hanno firmato un Memorandum of Understanding nell’ambito del progetto SAGOV, finanziato nella prima call dal Programma INTERREG IPA CBC Italia-Albania-Montenegro.

Il comitato scientifico del Festival Giornalisti del Mediterraneo ha attribuito i premi “Caravella del Mediterraneo” che saranno assegnati il 7 settembre 2019, ore 20.30, a Otranto, nella suggestività scenografia medioevale di Largo Porta Alfonsina. Oltre 70 i reporter, sia italiani che stranieri, presenti all’evento internazionale. Sarà l’occasione per valorizzare i talenti del giornalismo, ma anche la Puglia e la Città di Otranto. Dunque, dal 2 al 7 settembre, dibattiti e workshop, animeranno il confronto sul mediterraneo con giornalisti, diplomatici, accademici e magistrati. Tre le location: il Castello Aragonese, Largo Porta Alfonsina e Piazza del Popolo.