Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

MED

Primo bando in Israele del programma Euromed Youth finanziato dall'Ue, che nella quarta fase prevede progetti culturali di scambio per i giovani. Scopo generale del bando è quello di sostenere e rafforzare la partecipazione e il contributo di organizzazioni giovanili allo sviluppo della società civile e la democrazia.

Nell’ambito del Programma di cooperazione transnazionale MED, la regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, in Francia, ha avviato le procedure di selezione per il reclutamento di un assistant Joint Technical Secretariat (JTS) e due Programme development and project officers. Le domande devono essere inviate, solamente per e-mail, entro l'8 ottobre 2011.

La Regione Molise, in collaborazione con il Comitato Nazionale ed il Segretariato Tecnico Congiunto del Programma MED organizza un seminario tecnico transnazionale dal titolo: "Analisi, valutazione e sviluppo del Programma MED". Appuntamento lunedì 13 giugno 2011 a Campobasso, presso la sala conferenze della Giunta Regionale del Molise (via Genova, 119).



Dovrà occuparsi del coordinamento generale del Segretariato Tecnico Congiunto il nuovo coordinatore del STC, e supportare l'autorità di gestione del Programma di cooperazione transnazionale MED per il periodo 2007-13. Candidature entro il 22 luglio 2011. Compito principale del STC, che ha sede in Francia -Région Provence-Alpes-Côte d'Azur, è l'implementazione a livello transnazionale delle attività di coordinamento, animazione e promozione del programma MED.

Sistemi agro-alimentari inadeguati ed erosione della biodiversità, queste le motivazioni alla base della due giorni che ha visto esperti internazionali a confronto sui temi dell’alimentazione mediterranea sostenibile e della biodiversità, organizzata a Bari - nell’ambito del Progetto NOVAGRIMED - dal Servizio Mediterraneo della Regione Puglia con il supporto tecnico dello IAMB e dell’Area per lo Sviluppo Rurale – Servizio Agricoltura.