Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il tirocinio-stage è un’attività formativa che consiste nella partecipazione dello studente alle attività professionali della struttura ospitante coerenti con il programma del tirocinio stesso che è finalizzato al conseguimento degli obiettivi previsti da Ordinamenti e Regolamenti dei Corsi di studio, al completamento del percorso formativo e alla conoscenza diretta del mondo del lavoro.

In base alla normativa in vigore, la Delegazione della Regione Puglia a Bruxelles può accogliere solo tirocinanti che svolgano lo stage nell’ambito di percorsi curriculari (cioè tirocini previsti all’interno di un percorso formale di istruzione e formazione: es. studenti istituti superiori, laureandi, ecc.) o nell’ambito di stages previsti dal programma europeo LLP (stages transnazionali: ess. Erasmus placement e Leonardo da Vinci).
 
La Delegazione di Bruxelles è attiva sin dall’anno 2000 ed è inserita nel Gabinetto di Presidenza.
 
Lo stagista supporta l'Ufficio nelle sue tre funzioni principali:
• partecipazione al processo decisionale dell'Unione europea e le attività di rappresentanza istituzionale;
• promozione dell'identità regionale della Puglia in Belgio e presso le Istituzioni Europee;
• analisi delle politiche europee e dei programmi di finanziamento a gestione diretta.

Rientrano nelle attività la partecipazione a riunioni esterne e la redazione di report, così come
l’assistenza nella traduzione di documenti.

Lo stage non prevede un rimborso o una retribuzione a cura della Regione.

Requisiti del tirocinante:
• Disponibilità ad impegnarsi per uno stage nel primo o secondo semestre dell’anno (durata 5/6 mesi) per 36 ore settimanali (di regola).
• Requisiti formali ed amministrativi: svolgimento dello stage nell’ambito di un percorso curricolare o nell’ambito di stages previsti dal programma europeo LLP (stages transnazionali: ess. Erasmus placement e Leonardo da Vinci). Inoltre il tirocinante deve avere un Ente promotore del tirocinio (es. Università), che prevede la sottoscrizione di convenzione e progetto formativo secondo le leggi vigenti in materia.                                                               
• Conoscenza delle Istituzioni europee (ruoli, funzioni, processo decisionale); ottima conoscenza scritta e orale della lingua inglese (la conoscenza di un'altra lingua dell'Unione europea è un requisito preferenziale: ad esempio, francese); conoscenza approfondita dei principali programmi informatici (Word, PowerPoint, Excel o equivalenti, posta elettronica, internet, ecc.); capacità di redazione di report e brevi relazioni scritte; redazione e illustrazione di presentazioni in forma orale.

Scadenza presentazione candidature
: i candidati dovranno inviare una lettera di motivazione sintetica ed il proprio curriculum vitae dettagliato entro il 30 aprile di ogni anno se si candidano per uno stage con inizio nel secondo semestre dell’anno successivo ed entro il 30 ottobre se intendono candidarsi per uno stage che inizi nel primo semestre dell’anno successivo.
 
La selezione avviene in due fasi:
• valutazione del CV, per tutti i candidati;
• colloquio (anche via telefono o skype), solo per coloro che superano la prima fase di valutazione dei CV.
 

Contatti e informazioni:
Regione Puglia – Delegazione di Bruxelles
Rue du Trone 62 - B1050 Bruxelles
Tel. 0032 2 5010875 o 080 5401253
Fax 0032 2 5010877
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.regione.puglia.it