Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

SETTORE DI INTERVENTO:
Cultura e Creatività

L’obiettivo dell’Iniziativa Regionale per la Cultura e la Creatività è di fornire ai governi regionali, alle città (è interessante che regioni e autorità locali lavorino insieme) e ai territori in tutta Europa una piattaforma strategica che possa dare supporto alle politiche sulla cultura e la creatività e per partecipare ai programmi rilevanti dell’UE.

La RICC si focalizza su politiche, programmi e legislazione dell’UE, rilevanti per le autorità regionali, che hanno un impatto sul settore culturale e creativo con un approccio transettoriale.  Altri temi di interesse: innovazione sociale, inclusione, competenze, agenda digitale, aiuti di Stato, turismo, ricerca, cooperazione culturale, sviluppo economico, nuovi audiencies, creazione multilinguistica.

Due principali assi di iniziative sono essenziali:
1. Lobbying sull’UE in tema di politiche sulla cultura;
2.Cooperazione nello sviluppo di progetti comuni nell’ambito dei programmi Europei (es. Usare la piattaforma online per la ricerca di partner).

La Regione Puglia ha aderito al network nel 2014.

Contatti
Valentina Polylas: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.