Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

GRECIA-ITALIA 2014-20

È in programma il 20 marzo 2019 a Brindisi, (9.30-13.40), presso la sede di CETMA, Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie Design e Materiali, la Prima Conferenza Internazionale del progetto di cooperazione TAGs - “Technological and business innovation services to stimulate the local Agro-food ecosystems and to support a cross border collaboration among local action Groups”, finanziato per € 885.000,00 dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.

Si è svolto il 28 febbraio e il 1 Marzo, presso l'Università di Ioannina, il secondo meeting del progetto PALIMPSEST Post ALphabetical Interactive Museum using Participatory, Space-Embedded, Story-Telling, finanziato per circa 900 mila euro nell'ambito del Programma Interreg V-A Grecia–Italia 2014–2020.

Aiutare le imprese culturali e creative a crescere e a camminare da sole: quale modello di incubatore/acceleratore da seguire? Giovedì 28 febbraio a Bari, presso il Cineporto della Fiera del Levante (ore 8.45), Tecnopolis Parco Scientifico e Tecnologico organizza la prima conferenza internazionale di presentazione dei modelli di incubazione per imprese culturali e creative nell’ambito del Progetto Traces, “Transnational Accelerator for a cultural and creative ecosystem”, finanziato dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.

Il Comitato di Sorveglianza del Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, presieduto da Bernardo Notarangelo, Direttore del Coordinamento Politiche Internazionali di Regione Puglia, ha approvato 5 progetti strategici, a valere sulle targeted call chiuse lo scorso 01 febbraio 2019, durante il meeting che si è svolto a Ioannina il 26 e il 27 febbraio 2019.

In programma il 26 febbraio 2019 alle ore 10,00, a Santa Cesarea Terme, presso la sala delle Conferenze dello stabilimento termale, l’evento “Salute e Turismo Termale – valorizzazione della cultura locale e mediterranea“, con la finalità di presentare e far conoscere alla cittadinanza, agli stakeholders e agli operatori del settore turistico locale, il Progetto di cooperazione tra la Puglia e la Grecia, InMed-Tour - “Innovative Medical Tourism Strategy”, cofinanziato per 897.000,00 € dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.