Main content

Alert message

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

GRECIA-ITALIA 2014-20

Il primo incontro pubblico del progetto "Creative Camps - Cross-over HUBS: sviluppare l'innovazione incrociata tra agro-alimentare e imprese creative", finanziato dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020 per 855.000,00 euro, si terrà il 15 maggio a Bari (Spazio13 -Via Colonnello de Cristoforis n.8 9.30 13.30). Il progetto Creative Camps intende sostenere la creazione di due incubatori innovativi e sviluppati congiuntamente a Bari (Regione Puglia) e Aigios (Grecia occidentale).

Mercoledì 15 Maggio si terrà a Bari (ore 15:30 al Cineporto - Pad. 180 int. Fiera del Levante, lgm. Starita), la presentazione dei dieci giovani registi vincitori del Bando Memoria, del progetto di cooperazione Interreg Grecia - Italia Ciak. Essi realizzeranno dei cortometraggi, per raccontare storie, personaggi e luoghi ed esprimere le relazioni tra la Puglia e la Grecia.

Aperto l’avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa presso la Sezione Cooperazione Territoriale della Regione Puglia per il ruolo di Junior Project Officer con profilo legale e amministrativo in possesso della competenza giuridica ed amministrativa Greca nell’ambito del Segretariato Congiunto del Programma di Cooperazione Territoriale Europea Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.

Il 28 marzo 2019 si è svolta, presso la Biblioteca de Gemmis della Città Metropolitana di Bari, la giornata di presentazione del progetto Mobilab, "Strengthening innovation and competitiveness of dairy enterprises through Mobile Laboratories of quality control', finanziato dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.

Illustrato, presso la sala conferenze dell’Autorità del Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, sede di Bari, il progetto di fattibilità tecnica ed economica “Proposta per un edificio da adibire a terminal passeggeri sulla banchina 10 del porto di Bari”. Si tratta di una struttura, moderna e funzionale, che si svilupperà su una superficie di 3.200 mq sulla banchina 10 del porto, per un importo complessivo di circa 5 milioni di euro.