Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Ente proponente   EUFONIA società cooperativa
Paesi di intervento   BURKINA FASO: Ouagadougo (Regione Kadiogo)
Obiettivi   Realizzazione di uno spazio comune per artisti e operatori culturali africani, latino-americani ed europei, coinvolgimento delle comunità locali attraverso il dialogo e lo scambio interculturale,  realizzazione di una performance multilingue e di una ricerca sociale partecipativa, sviluppo di nuovi strumenti per l’ empowerment  della comunità.
Descrizione attività   Il progetto sperimenta pratiche di trasformazione dei conflitti interculturali attraverso un’azione di condivisione di ricerche, pratiche artistiche che nascono dalla riflessione sul ruolo che possono giocare le arti nella risoluzione non violenta dei conflitti. Le attività del progetto sono:
  • ricerca sociale internazionale, residenza artistica internazionale, sessioni di co-working tra gli operatori (CoLab);
  • creazione di una piattaforma internazionale di teatro sociale;
  • realizzazione di una tavola rotonda internazionale;
  • creazione di un gruppo di ricerca sul teatro sociale permanente;
  • incontri pubblici con le comunità locali;
  • realizzazione di una performance internazionale multilingue site specific;
  • produzione e diffusione di un video. 
Beneficiari   I destinatari sono studiosi, artisti, sociologi, operatori culturali e sociali europei, africani, sudamericani, e comunità locali, associazioni locali e internazionali, enti culturali, enti artistici, enti di formazione, enti locali.
Si vogliono creare le condizioni perché i beneficiari diretti siano ripetitori per la trasmissione delle prassi e dei saperi elaborati dal progetto (per esempio la creazione di micro compagnie che possano poi lavorare con lo strumento teatrale nel contesto sociale).
Partner italiani   International Theatre Institute ITALIA (Centro Italiano dell’ITI UNESCO)
Partner esteri  
  • International TheatreInstitute– ITI UNESCO
  • Centre burkinabè de l’ITI (CB/IIT) Burkina Faso Centre of International Theatre Institute (ITI)
Durata   8 mesi
Data di avvio   01/07/2018
Costo complessivo   € 60.900,00
Contributo regionale   € 20.000,00
Sito Web   -