Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

ITALIA-CROAZIA 2014-2020

Si terrà mercoledì 17 luglio, alle ore 10:00 presso il Museo Pino Pascali di Polignano a Mare (Ba), il workshop “Artvision+ | La Piattaforma per favorire l’organizzazione di eventi”, promosso  nell’ambito del progetto ArtVision+, con l’obiettivo di mostrare al pubblico il funzionamento di un nuovo strumento a disposizione degli organizzatori di eventi culturali.

Si è tenuto a Tkon (Croazia), nei giorni scorsi, il primo incontro di coordinamento e la prima riunione dello Steering Committee del progetto “Arca Adriatica”, finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Europea Italia-Croazia 2014-2020. L’incontro è stato organizzato dal Comune di Tkon ed ha riguardato lo stato di avanzamento delle diverse misure di intervento in atto, nonché l’indirizzo strategico delle attività da sviluppare nei prossimi mesi.

Con determinazione n. 21 del 30 maggio 2019 il Direttore del Dipartimento Mobilità, Qualità Urbana, Opere Pubbliche, Ecologia e Paesaggio della Regione Puglia ha indetto un avviso pubblico per il conferimento di 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa della durata di 24 mesi per l’espletamento delle attività di supporto al Dipartimento nell’attuazione del Progetto “RESPONSe”, finanziato dal Programma Interreg V – A Italia - Croazia 2014-2020.

Approvata la delibera con la quale la Giunta della Regione Puglia prende atto dell'avvenuta ammissione a finanziamento di 263.400 euro per il progetto "RESPONSe", previsto nell'ambito del Programma Interreg Italia - Croazia 2014/2020. Ne dà notizia l'assessore alla Qualità dell'Ambiente Gianni Stea: "La Puglia continua a percorrere la strada giusta con la partecipazione al Programma di cooperazione europea. L'avvio dell’iniziativa permetterà, infatti, di implementare nella zona pilota di Brindisi il sistema di monitoraggio dei cambiamenti climatici".

Una nuova mobilità per l'Adriatico: un trasporto marittimo più pulito, sostenibile, che sappia mettere a frutto la ricerca scientifica e l'innovazione tecnologica nella prospettiva della Crescita Blu. È in questa direzione che guarda l'Europa, nell'ambito del Programma Interreg Italia-Croazia, con il Progetto GUTTA (savinG fUel and emissions from mariTime Transport in the Adriatic region).