Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Si dovrà attendere la seconda settimana di dicembre per i risultati della Call for Strategic Projects del Programma di Vicinato ENI CBC Mediterraneo 2014-2020, lanciata a marzo 2019 e chiusa lo scorso 3 luglio. Ne dà notizia l'Autorità di gestione, la Regione Autonoma della Sardegna, impegnata nella prima fase del processo di valutazione delle 198 candidature pervenute. Il valore finanziario delle proposte è di circa 660 milioni di euro, quasi 10 volte il budget complessivo disponibile, ossia 68,5 milioni di euro.

Dopo il controllo amministrativo e la valutazione della pertinenza e della qualità delle idee progettuali, seguiranno le decisioni del Joint Monitoring Committee che si riunirà per novembre 2019 e la comunicazione sui risultati di questo primo step.

Tra le sette priorità tematiche selezionate, quella che ha registrato il maggior numero di candidature, ben 45, è la A.1.2 – Rafforzare e sostenere network Euro-Mediterranei, cluster, consorzi e “value-chains” nei settori tradizionali e non tradizionali. Seguono le 40 proposte sull'inclusione sociale (supporto ai giovani, in particolare i NEETS, e le donne), le 35 application focalizzate sul trasferimento tecnologico ed i 26 progetti di sostegno alle startup.

Dalle prime statistiche, risulta elevato anche l'interesse per i temi della sostenibilità ambientale e della mitigazione dei cambiamenti climatici: sono infatti pervenute 22 proposte in tema di efficienza idrica, 12 sulla gestione dei rifiuti e 18 sulle energie rinnovabili e l’efficienza energetica.

Consulta qui infografiche e statistiche sulla Call for Strategic Projects di ENI CBC MED pubblicate a luglio scorso!