Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Tutto pronto per l'Info Day nazionale l’11 maggio 2018 a Bari, presso il padiglione della Regione Puglia n. 152 della Fiera del Levante, per promuovere il lancio della seconda call for proposals per l’Asse 2 “Regione sostenibile” del Programma “Adriatico-Ionio 2014/2020” (ADRION), che resterà aperta fino al 26 giugno 2018.
Nel pomeriggio è prevista la prosecuzione dell’evento fino alle ore 16.00 con una sessione di networking durante la quale saranno presentati tre progetti già finanziati con la prima call.

In particolare:
1. Il progetto QNeST - Quality Network on Sustainable Tourism, con capofila il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università del Salento. Obiettivo del progetto è la valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale delle regioni coinvolte, ponendo attenzione anche alla dieta mediterranea e all’accessibilità nel settore turistico ed attivando enti pubblici/privati e quanti possano essere interessati e vogliono offrire un proprio attivo contributo a favore di un turismo di qualità.
2. Il progetto APPRODI - From Ancient Maritime Routes to eco-touristic destinations, con capofila Uniteramo.
3. Il progetto ARIEL - Promoting small scale fisheries and aquaculture in Adriatic-Ionian macro region, con capofila CNR ISMAR di Ancona.

La registrazione online all’Info Day si può effettuare direttamente sul sito web del Programma di Cooperazione Territoriale Europea. Previsto anche il servizio di streaming della Regione Puglia; per accedervi bisogna cliccare su questo link (o ricopiarlo sulla barra di navigazione) e una volta entrati, scegliere la finestra GUARDA WEBCAST e inserire il codice 8180 relativo allo streaming in riferimento all'evento in oggetto. Potrebbero essere necessari alcuni aggiornamenti del browser o del programma per la visualizzazione (quick time). Seguire le istruzioni che verranno fornite per effettuare gli aggiornamenti necessari.

Consulta qui l’AGENDA aggiornata dell’Info Day di Bari!
- Programma ADRION
- 2^ call for proposals – Priorità Asse 2