Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

HOME

Di “Progetti strategici per il Mediterraneo: obiettivi, attività e sviluppi futuri di PANORAMED” si parlerà a Rimini il 24 ottobre 2018 (h. 14.00) nell’ambito della XXXV Assemblea dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI). Si tratta della giornata di lancio del progetto finanziato nell’ambito di Interreg Mediterranean 2014-20, di confronto con il partenariato istituzionale, economico e sociale per avviare un dibattito strutturato sui temi strategici di PANORAMED ed in vista del lancio della call a valere sull’Asse 4 del Programma transnazionale.

Il programma URBACT e i progetti realizzati dalle città italiane e pugliesi in rete con contesti urbani e metropolitani di tutta Europa saranno al centro di un laboratorio informativo a Bari, mercoledì 26 settembre 2018 presso l’Officina degli Esordi (ore 15-18, Via Francesco Crispi 5). L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) in qualità di National URBACT Point, è promossa in concomitanza con la seconda edizione del Festival italiano delle Buone Pratiche (Bari, 28-29 settembre).

L’incontro “Le opportunità del Programma URBACT per i comuni e gli stakeholder” presenterà gli elementi fondamentali del principale programma europeo dedicato allo sviluppo urbano sostenibile, proponendo esempi concreti tratti dall’esperienza delle città italiane coinvolte nell’ultima edizione di URBACT, con una panoramica sui prossimi bandi.

Online l'e-book "Connecting Cultures, Connected Citizens" che contiene esempi guida di progetti Interreg che hanno ricevuto l'etichetta “Anno europeo del patrimonio culturale 2018”. La pubblicazione è arricchita da collegamenti e funzionalità interattive che permettono di navigare attraverso i contenuti e ottenere ulteriori informazioni e materiale sui progetti di Cooperazione territoriale europea.

L’European Week of Regions and Cities è l’evento annuale clou di Regioni e Città europee durante il quale è possibile verificare tutto ciò che sta accadendo in Europa dal punto di vista delle politiche di coesione, dei progetti europei, della cooperazione territoriale. Si tratta di un evento chiave per favorire la buona governance, la crescita sociale ed economica, la collaborazione tra enti a tutti i livelli nonché per formare ed informare gli addetti ai lavori.

Sono stati estesi dal 10 agosto al 7 settembre 2018 i termini di partecipazione al bando che invita a presentare un progetto d’impresa in Africa nell’ambito della call for business ideas del programma MigraVenture 1.2. L’iniziativa è promossa dall'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) in partnership con Etimos Foundation e finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.