Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

È disponibile online il download delle presentazioni diffuse a Roma (1-3 ottobre 2019) durante i due seminari di formazione riservati ai beneficiari (LB) dei 41 Progetti Standard nell’ambito della 1^ call for proposals del Programma ENI CBC “Mediterraneo” 2014-2020. I partecipanti hanno avuto l’opportunità di apprendere le principali normative tecniche e finanziarie, nonché i criteri per la comunicazione e la visibilità, per l'attuazione ed il consolidamento della rete dei progetti finanziati.

Una cooperazione duratura e lo sviluppo congiunto transfrontaliero in risposta alle principali sfide economiche, sociali e ambientali nell'area euromediterranea. Per il raggiungimento di questi obiettivi, stiamo ponendo le basi per la costruzione, innanzitutto, della community dell’ampio Programma di Vicinato, con il supporto dei Branch Offices di Aqaba/Valencia e TESIM ENI CBC”. Così Elisabetta Neroni – Director dell’Operational management and authorizing unit dell’Autorità di gestione ENI CBC MED.

Le tre giornate di training hanno focalizzato l’attenzione, in particolare, sulle idee progettuali finanziate nell'ambito degli obiettivi tematici 1 (competitività e sviluppo delle Piccole e Medie Imprese), 2 (istruzione, ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione), 3 (promozione dell'inclusione sociale e lotta alla povertà) e 4 (protezione dell'ambiente, adattamento e mitigazione degli effetti del cambiamento climatico).

Interessante il risultato dei primi passi nella condivisione di output, già con lo sguardo alle potenziali azioni di capitalizzazione.

Training seminar Roma – DOWNLOAD presentazioni