Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Di tendenze recenti e prospettive nel commercio agricolo africano si parlerà nel corso della Lunchtime conference, in programma il 18 febbraio 2019 a Bruxelles (ore 12,30-14.00). L’analisi partirà dalla relazione annuale 2018 “Africa Agriculture Trade Monitor (AATM)”, attraverso dati elaborati in collaborazione tra l'Istituto internazionale di ricerca sulle politiche alimentari (International Food Policy Research Institute - IFPRI) e il Centro tecnico per la Cooperazione agricola e rurale (Technical Centre for Agricultural and Rural Cooperation - CTA).

Il commercio è una strada importante attraverso la quale i paesi trasformano le loro economie e aumentano gli standard di vita. Per i paesi africani, in particolare, il commercio di prodotti agricoli offre un grande potenziale per aumentare i redditi per gli agricoltori, i trasformatori e altri attori della filiera agricola.

Durante la conferenza di Bruxelles, a cui è possibile partecipare in streaming, focus dunque sulle recenti prestazioni dell'Africa in diversi mercati, così come sui cambiamenti nella composizione e nella direzione degli scambi.

Approfondimenti e registrazioni: Recent trends and Outlook in African Agricultural Trade