Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

L’Anno di Leonardo da Vinci, che nel 2019 ricorda i 500 anni dalla morte del genio del Rinascimento, è al centro di una serie di iniziative dell’Ambasciata d’Italia a Santiago. È ora la volta di “Viaja a Italia. Descubre Leonardo”, un concorso che mette in palio 5 coppie di biglietti da Santiago per Firenze sorteggiati tra chi, fino al 13 marzo, risponderà correttamente ad una serie di domande sull’artista.

Due biglietti sono finanziati dall’Alitalia mentre gli altri otto dai fondi di promozione integrata della Farnesina. L’iniziativa, che ha scelto Firenze come meta in quanto luogo di formazione di Leonardo, è stata anche presentata dall’Ambasciatore Mauro Battocchi alla Tv cilena Mega. Un’occasione per fare il punto sulla programmazione generale dell’Anno di Leonardo, che tra le altre iniziative prevede la mostra ‘Da Vinci Experience’, attività didattiche nelle scuole e attività accademiche.

Approfondimenti