Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

HOME

Il 15 dicembre, ore 19.30-21.30 presso il Museo dei Bambini S.C.S. Onlus a Roma, si festeggia il 30° anniversario del programma Erasmus (European Region Action Scheme for the Mobility of University Students), in un evento ad ingresso gratuito dedicato sia alle famiglie di ex studenti Erasmus sia alle famiglie che vogliono conoscere meglio questo programma dell’UE che accresce competenze professionali e abilità sociali.

URBIS - Urban Investment Support è nuovo servizio di consulenza per aiutare le città a pianificare gli investimenti a sostegno delle loro strategie di sviluppo urbano e ad accedere più facilmente ai finanziamenti. Lo annuncia la Commissione e la Banca europea per gli investimenti.

Le città di tutte le dimensioni e di tutti gli Stati membri possono richiedere il sostegno attraverso una pagina web sul sito del polo europeo di consulenza sugli investimenti.

URBIS comincerà la sua attività utilizzando i servizi di consulenza e i servizi ai progetti della Banca europea per gli investimenti e si concentrerà su un numero limitato di compiti. Questo lavoro iniziale e le richieste del sostegno da parte delle città saranno valutati dalla BEI e dalla Commissione nella seconda metà del 2018. Se URBIS si rivelerà efficace potrebbero essere prese in considerazione risorse supplementari al fine di continuare, migliorare e ampliare l'iniziativa.

Il Joint Monitoring Committee del Programma ENI CBC “Mediterraneo” proroga per la seconda volta il termine di partecipazione alla prima call for standard projects. La scadenza, infatti, in prima battuta fissata al 9 novembre 2017 era slittata al 15 dicembre 2017. Ora la nuova deadline è il 24 gennaio 2018. Si darà più tempo, così, alla conclusione di tutti i Financing Agreements in corso di definizione. La firma degli accordi di finanziamento per Libano, Israele ed Egitto, in particolare, sarà annunciata sul sito web del Programma una volta che l'Autorità di gestione ne riceverà notifica dalla Commissione europea.

Come possono, regioni e città, sfruttare al meglio le risorse dell'UE? Se ne parlerà dal 15 gennaio al 23 febbraio nell’edizione 2018 del corso online promosso dal Comitato delle Regioni europee, in collaborazione con diverse Direzioni Generali della Commissione europea (Politica regionale e urbana; Budget; Occupazione, affari sociali e inclusione; Agricoltura e sviluppo rurale; Eurostat) così come la Banca europea per gli investimenti ed i Programmi Interreg Europe e Urbact.

Il Consiglio d'Europa è alla ricerca di diverse figure professionali da impiegare presso le proprie sedi a Strasburgo, Parigi, Yerevan e Podgorica. Le scadenze per presentare le candidature si susseguono fino a settembre 2016.