Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Scenari euromediterranei

La Commissione europea ha proposto di rinnovare il "meccanismo per collegare l'Europa" presentando il nuovo bilancio a lungo termine dell'UE 2021-2027 che prevede 42,3 miliardi di euro a sostegno di investimenti nelle reti infrastrutturali europee per i settori dei trasporti (30,6 miliardi di euro), dell'energia (8,7 miliardi di euro) e del digitale (3 miliardi di euro).

Le amministrazioni interessate al premio “Capitale europea dell’innovazione” dovranno inviare la propria candidatura entro le ore 17 del 21 giugno 2018. Il premio, istituito nell’ambito del programma europeo Horizon 2020, è nato nel 2014 per valorizzare le città come luoghi sistematici di innovazione. Fino ad oggi, Barcellona, Amsterdam e Parigi hanno avuto la possibilità di ricevere questa onorificenza.

“Il nuovo Quadro Finanziario Pluriennale: la proposta della Commissione europea”: è il tema del seminario specialistico sulle politiche europee promosso e organizzato dal Centro Interregionale Studi e Documentazione (Cinsedo). Appuntamento lunedì 21 maggio 2018 (ore 10.30-13.30). Si tratta di un ulteriore momento formativo del VI Ciclo di Formazione in materia europea (Programma 2018).

“Traiettorie di sviluppo per il Mediterraneo: scenari e sviluppi per la cooperazione di bacino”: è il titolo dell’evento internazionale organizzato dall’Agenzia per la coesione territoriale con il Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Regione Emilia Romagna ed ERVET. Appuntamento a Catania il 22 maggio 2018 (Palazzo Platamone - via Vittorio Emanuele II - ore 9.30/18.00). Iscrizione aperte fino al 18 maggio.

La Commissione europea ha annunciato i nomi dei vincitori del "Premio Altiero Spinelli per la divulgazione: diffondere la conoscenza sull'Europa". Sei primi premi di € 50.000; sei secondi premi di € 30.000 e dieci terzi premi di € 17.000 vengono assegnati a opere che aiutano a comunicare l’Europa ai suoi cittadini. Una giuria di 36 valutatori indipendenti istituita dalla Commissione ha selezionato su un totale di 279 domande, i 22 vincitori, di cui ben 8 italiani.