Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Scenari euromediterranei

Appuntamento a Bruxelles, il 21 febbraio 2019 (ore 12.30 – 14.00) per la conferenza dedicata al caso Siria, promossa dalla Commissione europea con l’obiettivo di delineare e mostrare una metodologia di intervento innovativa, per fornire soccorso in crisi prolungate e preparare la strada per la ricostruzione e lo sviluppo.

Di tendenze recenti e prospettive nel commercio agricolo africano si parlerà nel corso della Lunchtime conference, in programma il 18 febbraio 2019 a Bruxelles (ore 12,30-14.00). L’analisi partirà dalla relazione annuale 2018 “Africa Agriculture Trade Monitor (AATM)”, attraverso dati elaborati in collaborazione tra l'Istituto internazionale di ricerca sulle politiche alimentari (International Food Policy Research Institute - IFPRI) e il Centro tecnico per la Cooperazione agricola e rurale (Technical Centre for Agricultural and Rural Cooperation - CTA).

L’Anno di Leonardo da Vinci, che nel 2019 ricorda i 500 anni dalla morte del genio del Rinascimento, è al centro di una serie di iniziative dell’Ambasciata d’Italia a Santiago. È ora la volta di “Viaja a Italia. Descubre Leonardo”, un concorso che mette in palio 5 coppie di biglietti da Santiago per Firenze sorteggiati tra chi, fino al 13 marzo, risponderà correttamente ad una serie di domande sull’artista.

Dal 18 al 29 marzo la Rappresentanza in Italia della Commissione europea lancia l'iniziativa "Primavera dell'Europa": una serie di eventi nelle scuole secondarie, nelle università e nelle città, con l'obiettivo di portare l'Europa tra i cittadini, soprattutto i più giovani, e promuoverne la partecipazione attiva alla vita democratica dell'Unione.

Una trentina di società italiane di ingegneria e costruzione e i principali attori del sistema israeliano delle costruzioni e delle infrastrutture hanno partecipato a Tel Aviv alla conferenza “Building Together - Italy & Israel”, organizzata dall’ICE Agenzia, in collaborazione con l’ufficio ICE di Tel Aviv e l’Ambasciata d’Italia in Israele, con il coinvolgimento delle Associazioni di categoria OICE e ANCE e la partecipazione di SIMEST del gruppo Cassa Depositi e prestiti.