Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Sottoscritti due accordi tra il Dr. Gennaro Damato, Presidente della Fondazione Italiani – Organismo di Ricerca con il Rettore della Universiteti Europian di Tirana, Prof. Tonin Gjuraj ed il Rettore del Collegio Universitario “Luarasi”, Prof. Ethem Ruka. Obiettivo: sviluppare attività didattiche, di formazione e ricerca congiunte, in un contesto di internazionalizzazione.

Le due Università e la Fondazione si propongono di individuare azioni comuni nella definizione di progetti legati a programmi di finanziamento dell’Unione Europea, nell’individuazione di partner internazionali e nell'organizzazione di eventi istituzionali di promozione della cultura e dell’innovazione a livello locale.

I due accordi permetteranno la promozione di nuovi modelli e strategie che consentano di rafforzare il legame tra i due Paesi, l’Italia e l’Albania, anche in termini sociali e culturali (già esistenti tramite le comunità Arbresh), attraverso la sperimentazione di nuove forme di comunicazione e diffusione di conoscenze ed esperienze all'interno del tessuto sociale albanese.

In seguito alla firma degli accordi, dunque, verranno realizzati progetti comuni finalizzati ai programmi di finanziamento legati all’Unione Europea, come Erasmus+, nonché progetti in collaborazione con altri Enti e Istituzioni internazionali in un clima di networking culturale e di sviluppo socio-culturale a livello internazionale.

“Questi due accordi triennali sono parte integrante della mission della Fondazione, impegnata nella sua attività di Diplomazia culturale, promuovendo forme di sviluppo e ricerca innovativa e favorendo uno sviluppo interculturale e internazionale del territorio – ha dichiarato il Presidente della Fondazione Italiani, Gennaro Damato – Ringrazio in modo particolare il Prof. Prenga, vero promotore degli accordi, e la società Publical che ha permesso alla Fondazione di poter operare in Albania attraverso la propria sede”.