Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

AREA ISTITUZIONALE

Con un valore d'interscambio di 125 milioni di euro, la Puglia gioca un ruolo importantissimo nelle relazioni col mercato indiano. Infrastrutture, meccanica, manifatturiero, agroalimentare e soprattutto il food processing, i settori su cui il governo indiano sta investendo in maniera massiccia, impegnando energie e risorse.

Progetti congiunti, scambio di esperienze, costruzione di reti, impatto significativo degli interventi sui territori ed utilizzo sempre incisivo degli investimenti: è la strategia della Regione Puglia intrapresa in materia di Cooperazione Territoriale Europea, in coerenza con la politica di coesione e già in corsa sui binari della nuova programmazione 2014-2020.

Lente di ingrandimento sui Programmi di Cooperazione Territoriale Europea 2014-2020 in cui la Regione Puglia svolge un ruolo di rilevanza nazionale ed internazionale. L’appuntamento è per martedì 12 settembre 2017 (ore 9,00 - 13,00) presso il padiglione 180 del Cineporto di Bari, nell’ambito della 81^ edizione della Fiera del Levante. Apre i lavori il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. Il tavolo dei relatori, in particolare, analizzerà lo stato dell’arte e le prospettive dei Programmi Interreg CBC “ENI MED”, Interreg IPA CBC “Italia-Albania-Montenegro” ed Interreg CBC “Grecia-Italia”.

È l'Africa la grande opportunità del futuro. Con una popolazione giovane e in espansione ed una crescita economica sostenuta e sempre più diversificata, diventerà nel prossimo futuro un'area geografica sempre più importante dell'economia e della politica mondiale. Nel corso degli ultimi anni l'Italia ha mostrato una rinnovata consapevolezza dell'importanza di approfondire le relazioni con l'Africa e dal 2014 al 2015 gli IDE (Investimenti Diretti all'Estero) italiani nel continente sono raddoppiati. Rilevanti gli interessi della Puglia, sia per la posizione geografica che per la presenza di imprese africane nel suo territorio.

In occasione della Fiera delle Levante, a Bari dal 9 al 17 settembre, lo Studio Polis in collaborazione con la Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia organizza un meeting internazionale che intende esplorare gli scenari e le prospettive di sviluppo in tre diversi Paesi del continente africano: Eritrea, Sudan e Sud Africa. Save the date: 11 settembre, ore 09.00/13.30, presso il Padiglione 152 della Regione Puglia.