Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

AREA ISTITUZIONALE

Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a Bruxelles per presiedere il Consiglio di Amministrazione e l'Assemblea generale del Network of European Regions Using Space Technologies (N.E.R.E.U.S.), rete delle regioni che utilizzano tecnologie spaziali.

Altissima la partecipazione alla Conferenza Scientifica "Health Promotion e Dieta Mediterranea sostenibile", su "l'Apulian Lifestyle come modello di sviluppo salubre e sostenibile" e "La Dieta Mediterranea come leva per la valorizzazione dei prodotti tipici locali e dei relativi sistemi imprenditoriali" che si è svolta nella capitale albanese, presso l'Hotel Plaza.

Anche la Regione Puglia ha voluto dare il suo contributo al progetto di riorganizzazione della città di Tirana attraverso il nuovo piano regolatore chiamato "Tirana 2030" e firmato dall'architetto Stefano Boeri. Il progetto prevede anche un bosco orbitale, che abbraccia tutta la città, con oltre 3 milioni di alberi.

Durante la missione istituzionale a Tirana, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha incontrato la Ministra della Salute in Albania Ogerta Manastirliu, per parlare di telemedicina, dei suoi sviluppi futuri e della possibilità concreta di avviare collaborazioni anche da un punto di vista universitario e quindi formativo.

"Noi abbiamo un legame fortissimo con l'Albania, un legame che dura da secoli e che ha superato anche momenti di difficoltà. Questa lunga storia di affetto e di amicizia ci ha portato ad investire, con convinzione, su questa sede stabile della Regione Puglia in piazza Skanderbeg, a Tirana, a due passi dal Comune, nel cuore dell'Albania. Un gesto anche per dire grazie per tutto quello che la città di Tirana ha fatto per la Regione Puglia, per l'accoglienza che da sempre ci ha attribuito e che speriamo di riuscire a dare sempre, anche grazie al lavoro dei nostri dipendenti che vorrei ringraziare uno per uno per il magnifico lavoro svolto. Grazie di cuore anche per l'accoglienza al Sindaco della città Erion Veliaj".