Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

“Vengo ogni anno in Puglia e mi piace tutta". Lo ha affermato l'Ambasciatore d'Italia a Buenos Aires, Giuseppe Manzo, che ha apprezzato moltissimo nei giorni scorsi a Buenos Aires il concerto dal vivo della Notte della Taranta in occasione di “Buenos Aires Celebra Italia”, di cui la Puglia è stata ospite d'onore.

Alla manifestazione, organizzata dal Governo di Buenos Aires ed ENIT dedicata alla cultura italiana, la Puglia ha portato, in Avenida de Mayo, un'esibizione dal vivo dell'orchestra della Notte della Taranta, in occasione del mega-concerto nel cuore della metropoli argentina con 150.000 presenze stimate.

L'ambasciatore italiano ha incontrato la delegazione pugliese composta da Luca Scandale, Dirigente Pianificazione Strategica di Pugliapromozione, Nancy Dell'Olio, Ambasciatrice della Puglia nel mondo e Francesco Muciaccia di Pugliapromozione. L'Ambasciatore Manzo ha confermato il trend di crescita degli arrivi dei turisti argentini in Puglia anche nel 2019, grazie al crescente fenomeno del turismo delle radici che richiama sempre più giovani e anziani a riscoprire le proprie origini italiane.

Presentato, nell’occasione, il progetto di Turismo delle radici alla FIT– Feria Internacional de Turismo de America Latina, inaugurato il 5 ottobre. La missione ha previsto anche una cena multisensoriale dedicata a 20 operatori e giornalisti di settore invitati da ENIT Buenos Aires nel ristorante italiano Cucina Paradiso, di proprietà del pugliese Donato De Santis, ambasciatore della cucina italiana nell'America Latina e star della televisione argentina. L'iniziativa, ideata dall'Ass. Molfettesi nel Mondo, è stata realizzata nell'ambito dell'avviso pubblico di Pugliapromozione dedicato alle associazioni dei pugliesi nel mondo ed ha riscontrato grande interesse negli ospiti presenti che hanno tutti confermato come la destinazione Puglia sia sempre più richiesta e presente nella offerta di tutti i t.o. sudamericani più importanti.

Pugliapromozione partecipa alla FIT, i in programma dal 5 all'8 ottobre con uno spazio espositivo brandizzato Puglia in area ENIT, Padiglione Italia. Progetto Promozione. La FIT di Buenos Aires è una fiera dedicata alla creazione di opportunità di business con tutti i paesi del Sudamerica e non solo con l'Argentina: conta oltre 30mila presenze fra gli operatori di settore e 65mila visitatori.

La delegazione pugliese ha incontrato, tra gli altri, il console Riccardo Smimmo sul tema delle comunità pugliesi in Argentina e sulle nuove prospettive offerte dal turismo di ritorno. La destinazione Puglia, inoltre, è stata presentata a 50 operatori turistici e giornalisti argentini invitati da ENIT. Gli operatori hanno mostrato interesse per i viaggi delle radici e per il prodotto enogastronomico e il turismo esperienziale sul quale ENIT Buenos Aires ha puntato con un progetto dedicato (Italia sentieri dell'anima: sapori, suoni, spiritualità, storia).