Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano presenterà giovedì 27 giugno a Bruxelles il parere “Un pianeta pulito per tutti - Visione strategica europea a lungo termine per un'economia prospera, moderna, competitiva e climaticamente neutra”, di cui è relatore, per la sua definitiva adozione nel corso della sessione plenaria del Comitato delle Regioni.

La plenaria si svolgerà nell'emiciclo del Parlamento Europeo con un ordine del giorno intenso e ricco di impegni di rilievo. Uno di questi è il “Dibattito sul ruolo delle regioni e della UE nella Governance Multilivello dei cambiamenti climatici e della transizione energetica” in cui il presidente Emiliano rappresenterà e porterà la voce del Gruppo PSE al Commissario europeo per l'Azione per il clima e l'energia Miguel Arias Cañete. Tema centrale proprio il parere di cui Emiliano è relatore dove rilanciare, in questo particolare momento, il ruolo della Regione Puglia e della sinistra europea per la lotta ai cambiamenti climatici.

Mercoledì 26 giugno, alle ore 16.30, invece, è previsto un punto stampa del presidente Emiliano nell'emiciclo del Parlamento europeo a Bruxelles.